Milazzo, sequestrate cinque auto da noleggio

1935

Servizi finalizzati al controllo delle società di noleggio veicoli, effettuati dal distaccamento della polizia stradale di Barcellona, hanno portato al sequestro di cinque autovetture e a sanzioni amministrative per oltre tremila euro a carico dell’amministratore di un’azienda operante nell’area di Milazzo.

La società di noleggio veicoli in questione, ben pubblicizzata con insegne e cartellonistica stradale, è risultata priva di qualsivoglia autorizzazione amministrativa necessaria per espletare tale attività, con locali non idonei ed autovetture non in regola. Analogo controllo è stato altresì portato a termine nel mamertino, presso una concessionaria di auto nuove e usate, con il riscontro di irregolarità sanzionate per diverse centinaia di euro.

A Patti la polizia ha denunciato due persone per molestie telefoniche. Nel primo caso continue e fastidiose telefonate mute hanno spinto il destinatario a denunciare le molestie subite. Grazie ai controlli effettuati dai poliziotti e al riscontro tra chiamate e celle telefoniche, è stato possibile risalire all’autore e a denunciarlo. Di tenore diverso la molestia subita nel secondo caso che ha visto l’autore delle telefonate denunciato altresì per minacce. La vittima ha subito richiesto l’intervento dei poliziotti che rapidamente hanno rintracciato il responsabile.

Denunciato infine a Taormina il gestore di un albergo. Gli accertamenti degli operatori del locale commissariato hanno evidenziato anomalie nella registrazione dei clienti e violazioni alla normativa vigente.