Assenteismo a Ficarra, chiesti 18 rinvii a giudizio

1641

Dovranno comparire il prossimo 11 aprile davanti al Gup del Tribunale di Patti, Eugenio Aliquò, pm Giorgia Orlando, i 18 impiegati comunali indagati per assenteismo e, sospesi dall’esercizio pubblico, da un minimo di un mese ad un massimo di undici mesi, lo scorso aprile.

L’accusa formulata a carico di ventitré persone è di truffa aggravata e continuata ai danni del comune e di false attestazioni. Nel calderone degli indagati, infatti, anche tre dirigenti delle aree tecniche, amministrativa ed economico-finanziaria, per i quali si è configurato anche il reato di abuso d’ufficio, poiché avrebbero omesso ogni forma di controllo nei confronti del personale.