Roma passa al PalaSikeliArchivi, Orlandina sconfitta a testa alta

241

La Benfapp Capo d’Orlando cade al PalaSikeliArchivi contro la capolista Virtus Roma con il punteggio di 89-95.

La squadra di coach Sodini esce dal parquet a testa alta, tra gli applausi del pubblico giocando alla pari per 40′ contro la favorita per la promozione del girone Ovest di A2.

Una gara equilibrata e a strappi, in cui i paladini raggiungono anche il +8 a metà del secondo quarto guidati dai soliti Triche e Parks, ma Roma fa sempre valere il suo enorme potenziale anche grazie alle alte percentuali dall’arco.

Nel finale quattro punti consecutivi di Moore valgono il +7 Roma a 4’ dal termine della gara. Triche e compagni ci provano ancora, ma a 10’’ dalla fine dalla lunetta Moore scrive un +6 che taglia le gambe agli uomini di coach Sodini.