Presentata la Fiera mediterranea del cavallo

2114

La Sicilia ospiterà nel 2019 il più grande evento equestre del Sud Italia: la Fiera mediterranea del cavallo. Lo ha annunciato a Verona il presidente della Regione Nello Musumeci, nel corso di una conferenza stampa organizzata nell’ambito della 120ma edizione di Fieracavalli, la più importante esposizione fieristica dedicata all’equitazione. Alla presentazione con la stampa specializzata e di settore hanno partecipato anche il presidente di Verona Fiere Marco Danese e gli assessori regionali all’Agricoltura Edy Bandiera e al Turismo Sandro Pappalardo.

La Fiera mediterranea del cavallo, con la collaborazione dell’Istituto regionale per l’incremento ippico, si terrà dal 10 al 12 maggio nella Tenuta di Ambelia – la più antica Stazione di monta dell’Isola – a Militello, in provincia di Catania.

La Regione è presente quest’anno a Fieracavalli di Verona con uno stand di cento metri quadrati (nel padiglione dedicato al turismo equestre), il cui filo conduttore è la Sicilia delle tradizioni culturali ed etno-antropologiche. Per rappresentare e promuovere il patrimonio animale siciliano, l’assessorato all’Agricoltura ha portato a Verona alcuni esemplari delle quattro razze autoctone di èquidi dell’Isola: il Cavallo purosangue orientale, il Cavallo Sanfratellano e gli asini ragusano e di Pantelleria.