Sant’Agata, cede un giunto sulla circonvallazione. Riapertura prevista domani

2465

Rumori e vibrazioni notati da alcuni automobilisti e residenti della zona in occasione del transito dei mezzi pesanti sul viadotto Vallone Posta, ha messo in allarme amministratori e tecnici comunali di Sant’Agata Militello che si sono subito attivati per mettere in sicurezza il transito su quel tratto, importante e frequentato della strada di Circonvallazione “Angelo Vicari”. Il traffico veicolare, sul viadotto del Vallone Posta sulla Circonvallazione, è stato immediatamente chiuso al transito dall’incrocio con la strada provinciale per Militello Rosmarino – Alcara Li Fusi, fino alla rotatoria realizzata all’altezza del liceo scientifico “Fermi”, all’incrocio con la strada per la frazione Scafone. Sono stati già avviati i lavori.

L’impresa “Amata srl” di Sant’Agata Militello si è messa di conseguenza al lavorodando corso ad un intervento di somma urgenza che proseguirà fino a lunedì mattina quando, intorno alle ore 7.30, è prevista la riapertura al traffico.