Piraino, finanziati quattro cantieri di lavoro

392

Ammonta a circa 117.577 euro il finanziamento che il comune di Piraino ha ottenuto per la realizzazione di 4 cantieri di lavoro.

I fondi sono stati stanziati dalla Regione con un decreto volto appunto alla ripartizione delle somme dei cantieri tra i vari comuni siciliani. Sulla base delle indicazioni regionali relativamente alla loro spendibilità, la giunta municipale pirainese ha perciò deliberato di istituire rispettivamente, previa redazione degli appositi progetti, un cantiere per la riqualificazione e sistemazione dei marciapiedi lungo la via del Sole nella frazione di Gliaca, uno per la riqualificazione e sistemazione dei marciapiedi in piazza Libertà e in piazza Rosario nel centro storico e la realizzazione di un muro sulla via Nazionale di Gliaca, un altro ancora per l’abbellimento e la sistemazione di diverse fontane pubbliche ed infine uno per la sistemazione del sedile della piazza a Salinà, la sistemazione del marciapiedi in contrada Sant’Ignazio, cioè a dire l’ingresso della chiesa omonima, ed il rifacimento o la realizzazione ex novo di muretti a Scianini, San Giacomo e Mella. “Sono soddisfatto e convinto – ha dichiarato il sindaco, Maurizio Ruggeri – che gli interventi dei cantieri miglioreranno l’immagine e il decoro del paese. Si tratta di una misura che mancava da diversi anni e che favorirà i nuclei familiari disagiati e con giovani da tempo disoccupati. Una vera boccata d’ossigeno – ha poi concluso – che permetterà di realizzare piccoli lavoretti su tutto il territorio comunale”.