Montagnareale, il sindaco Rosario Sidoti ha nominato esperto a titolo gratuito la sorella Anna

886

Dalla figlia al padre dieci anni fa e oggi da fratello a sorella. Il primo cittadino di Montagnareale Rosario Sidoti ha conferito, con determina che porta la data di oggi, l’incarico di esperto del sindaco a titolo gratuito alla sorella, ingegnere Anna Sidoti; per due mandati consecutivi è stata a capo dell’amministrazione nel centro collinare.

Anche Anna Sidoti, tra i primi atti amministrativi del suo primo mandato, aveva conferito l’incarico di esperto del sindaco a titolo gratuito al proprio padre, Antonino Sidoti, anche lui amministratore di lungo corso di Montagnareale. L’incarico conferito dal neo sindaco Rosario Sidoti alla sorella Anna, si riferisce alle attività connesse agli uffici del sindaco, per coadiuvarlo nell’espletamento delle sue funzioni. Nella premessa dell’atto amministrativo è stato evidenziato come il governo della città richieda competenza, decisione ed efficienza nella gestione delle risorse pubbliche e che bisogna potenziare l’azione amministrativa e alcuni uffici, per puntare, tra gli altri, al risanamento finanziario. Ecco che il sindaco Sidoti – come si evince dalla determina relativa al nuovo incarico – dopo aver nominato gli assessori e attribuito loro deleghe e funzioni, subito dopo ha individuato nella propria sorella, che ha ricoperto l’incarico di sindaco per due mandati consecutivi, un nuovo esperto. A titolo gratuito, comunque.