Brolo, acqua non potabile

Il sindaco di Brolo, Irene Ricciardello, ha emesso un’ordinanza di acqua non potabile, a seguito di verifiche effettuate sugli acquedotti comunali.

L’Azienda sanitaria provinciale di Messina ha infatti richiesto l’adozione di adeguati provvedimenti – clorazione continua e razionale –  rispettivamente sui serbatoi di Brolo alto, sull’ingresso del serbatoio di Parrazzà e sulle fontanelle del lungomare. Il divieto di uso potabile dell’acqua pubblica è stato disposto a scopo precauzionale, nell’attesa di verificare l’efficacia delle misure adottate dal Comune.

Condividi su facebook
Facebook
Condividi su twitter
Twitter
Condividi su whatsapp
WhatsApp
blank
blank