Minori immigrati lasciano la struttura di Galati Mamertino. Fermati dalla Polizia di Capo d’Orlando

2184

Hanno lasciato il centro di accoglienza per minori di Galati Mamertino per dirigersi a piedi a Capo d’Orlando.

Hanno attraversato questa mattina l’intera vallata del Fitalia ma, una volta giunti nel centro paladino, sono stati intercettati dalla Polizia del commissariato orlandino nei pressi della stazione ferroviaria dove una trentina di loro è arrivata a gruppi.
Sono minori, e quindi ci sono precise responsabilità sul loro destino.
Giunti negli uffici di via Piave, hanno raccontati di non essere contenti del luogo che li ospita. Lo considerano troppo isolato e sono scontenti della struttura. Qualcuno di loro, invece, reclama vecchi pagamenti del pocket money da parte della precedente gestione del centro.
Motivazioni che hanno lasciato perplessi gli agenti i quali hanno deciso di trattenere i minori sino all’arrivo dei responsabili del centro per la riconsegna.
I maggiorenni, pare ve ne sia qualcuno tra di loro, possono decidere di allontanarsi, gli altri no.
Una protesta analoga si era verificata nei mesi scorsi ma quella volta il gruppo era stato convinto a rientrare una volta raggiunto dai Carabinieri nei pressi di ponte Tre Archi.