Capo d’Orlando, concorso artistico in gemellaggio con Culver City

87

Un concorso artistico che coinvolge gli studenti è la prima iniziativa che rientra nel progetto di gemellaggio tra Capo d’Orlando e la città californiana di Culver City.

L’organizzazione internazionale “Sister Cities International” ha indetto per il 2018 il concorso “Young Artists and Author Showcase”, rivolto anche agli studenti orlandini con in palio un premio di mille dollari oltre alla possibilità di esporre le opere vincitrici a Washington DC, sede dell’organizzazione internazionale.

Il tema dell’anno è “L’arte della diplomazia” con diversi ambiti di riferimento:

– una sezione di letteratura che prevede l’invio di un saggio o di una poesia (in inglese). Il limite per il saggio è di un massimo di 500 parole. Le poesie devono essere di meno di 200 parole. L’iscrizione è gratuita ed è aperta agli studenti dai 13 ai 18 anni.

– una sezione fotografica che prevede l’invio di un’iscrizione telematica e poi il caricamento della foto sul social network Instagram con l’hashtag #YAAS2018 dopo aver seguito il profilo @SisterCitiesInt (profilo ufficiale degli organizzatori). A tal riguardo, bisogna inserire nella descrizione della foto il nome del fotografo e la città di appartenenza e quella con cui si è gemellati. L’iscrizione è gratuita e aperta ai ragazzi dai 13 ai 22 anni.

– sezione di Film o video la quale però prevede una quota di iscrizione di 25 dollari. Il video deve avere una lunghezza tra 1 e 10 minuti e deve essere inviato telematicamente.
La scadenza per l’invio delle opere è fissata per martedì 1 maggio.
Tutti i lavori saranno comunque pubblicati sui canali web del comitato per i gemellaggi di Culver City.

Per le informazioni e scaricare le schede di iscrizione, è possibile consultare il sito http://www.sistercities.org/YAAS.

Per eventuali informazioni riguardo la compilazione della scheda di iscrizione (in particolare la sezione relativa alla città gemellata), gli studenti interessati possono contattare Anna Rachele Capolingua all’indirizzo rachele@capolingua.com.