Sant’Agata, rischia di chiudere l’Istituto Zito

790

Rischia di chiudere i battenti lo storico istituto “ Vincenzo e Francesca Zito” di Sant’Agata Militello, gestito dalle Suore Salesiane di Don Bosco. La secolare struttura riesce più di sostenere gli esosi costi di gestione, anche per il costante calo del numero degli iscritti. La notizia della paventata chiusura, rimbalza nella città da diversi giorni, a seguito della riunione svoltasi tra i genitori degli alunni frequentanti la scuola elementare e dell’infanzia, la direttrice Suor Valeria Marotta e l’economa ispettoriale, proveniente da Catania. Ogni decisione è rimandata al prossimo 24 febbraio, data in cui si riuniranno per l’ultima volta gli organi di gestione dell’istituto e sarà resa nota la sorte della struttura salesiana. Nel frattempo, i genitori hanno costituito un movimento su Facebook intitolato: “ Salviamo la scuola primaria paritaria- Istituto Zito” ed hanno annunciato la volontà di chiedere udienza al Vescovo di Patti, Monsignore Guglielmo Giombanco, per esporre la situazione.