San Marco d’Alunzio, arresto per danneggiamenti e resistenza

I Carabinieri della Compagnia di Sant’Agata di Militello, hanno arrestato Massimo Basilio Latino 40enne di San Marco d’Alunzio, con l’accusa di violenza a pubblico ufficiale e lesione personale.
L’uomo, a tarda notte, in evidente stato di ubriachezza, ha creato confusione fuori da un locale del centro aluntino, attirando l’attenzione dei residenti e degli avventori. All’arrivo dei Carabinieri, il 40enne, senza alcuna ragione, ha inveire e minacciare gravemente i militari. Latino, a quel punto, si è scagliato fisicamente contro uno dei militari ed ha tentato di allontanarsi a bordo della sua autovettura, danneggiando elementi di arredo urbano ed i muri perimetrali di alcune abitazioni.

(sc_adv_out = window.sc_adv_out || []).push({ id : "486803", domain : "n.ads5-adnow.com", no_div: false });
Condividi su facebook
Facebook
Condividi su twitter
Twitter
Condividi su whatsapp
WhatsApp
blank