sabato, Luglio 13, 2024
  • blank

“Ciaula Food & Fest”: un evento nel cuore dell’estate nebroidea: a Piraino il 13 e 14 luglio

cbf4ed47-0208-4ac0-8285-3d8fb2d157c4

Lo street food siciliano e altre storie prenderanno vita sabato 13 e domenica 14 luglio a Gliaca di Piraino. La manifestazione, organizzata dal comune di Piraino e dall’associazione “Gliaca Allegra”, con il patrocinio dell’Assessorato Regionale alle Attività Produttive, promette due giorni di sapori irresistibili e tanta verve.

Il Cuore della manifestazione: Il Cibo di Strada

L’evento punta a celebrare la cultura del cibo di strada, rendendo Gliaca di Piraino il centro di una serie di appuntamenti estivi imperdibili. Tra gli stand che hanno già confermato la loro partecipazione ci sono: Alla ricerca dei sapori, Il vicoletto, U zu pippu, Creperia nord sud, Demetra, Fuorimano city, Li paternosci, Rockbrevery, Il pizzettaro, 90° pub, Caseari di bufala, Magia dei sapori e I veri sapori dell’Etna. Questa selezione di espositori promette un viaggio tra i sapori autentici e genuini della tradizione siciliana.

sul palco

Si inizia con il “Ciaula Music Contest”

Il festival si aprirà con il “Ciaula Music Contest”, pensato per nuove band emergenti e per chi desidera far conoscere la propria musica. Questo concorso musicale si terrà sabato 13 luglio in piazza Quasimodo a Gliaca di Piraino, offrendo un’opportunità unica di diventare protagonisti dell’evento più frizzante dell’estate 2024. Le iscrizioni al contest sono aperte fino a domani, 8 luglio. Per partecipare, basta contattare il numero 320 0131216. È un’occasione imperdibile per tutti i musicisti che vogliono esibirsi davanti a un pubblico entusiasta e vivere un’esperienza indimenticabile, condividendo la propria passione per la musica con un vasto e variegato pubblico.

La Serata di domenica: Cabaret d’Autore

Domenica 14 luglio, sempre in piazza Quasimodo, si terrà il cabaret d’autore con Rocco Barbaro e Gennaro Calabrese. Questi due comici, tra i più apprezzati dal pubblico italiano, porteranno in scena inediti sketch e “schegge” del loro repertorio, con personaggi nuovi ma anche già conosciuti grazie alle loro apparizioni in TV. Rocco Barbaro è noto per la sua partecipazione a “Zelig”, mentre Gennaro Calabrese ha brillato in “Made in Sud”.

Il Cuore della manifestazione
chi ci sarà:
Alla ricerca dei sapori
Il vicoletto
U zu pippu
Creperia nord sud
Demetra
Fuorimano city
Li paternosci
Rockbrevery
Il pizzettaro
Murauto Bistrot
Caseari di bufala
Magia dei sapori
I veri sapori dell’Etna

Queste le aziende che hanno già confermato la loro presenza

La cultura del cibo di strada in Sicilia

Il cibo di strada è l’evoluzione naturale dei piatti tipici proposti durante le feste popolari e le ricorrenze particolari. Lo street food siciliano è famoso per la sua varietà di proposte e l’eccezionale bontà. Arancini, pane e panelle, sfincione, pane ca meusa, cannoli siciliani… sono solo alcuni dei protagonisti di questo settore. Ogni boccone racconta una storia, un frammento di cultura e tradizione che rende il cibo da strada siciliano davvero imperdibile.

I Sapori dello Street Food Siciliano

Gli ingredienti tradizionali della cucina locale, come le melanzane per la caponata o la parmigiana, e il pomodoro per il “pani cunzatu” e lo sfincione, sono alla base di molti piatti. Lo street food in Sicilia accontenta veramente tutti, inclusi i vegani, con proposte come il pane e panelle, un panino ripieno di frittelle di farina di ceci, da gustare con una spruzzata di limone.

I dolci siciliani

Anche i dolci fanno parte dello street food. Il più famoso è il cannolo siciliano, seguito dalla cassata e dall’iris, una sofficissima ciambella fritta con un morbido cuore di ricotta, zucchero e pezzetti di cioccolato. Una vera delizia che prende il nome dall’opera di Mascagni “Iris”, creata dal pasticcere Antonino Lo Verso.

Facebook
Twitter
WhatsApp