sabato, Luglio 13, 2024

Stalking, divieto di dimora a Capo d’Orlando per un 67enne

capo d'orlando

Nei giorni scorsi i poliziotti del commissariato di Capo d”Orlando hanno dato esecuzione ad un’ordinanza di misura cautelare personale emessa a carico di un 67enne del luogo, su richiesta della locale Procura.

Per l’uomo, in atto indagato per il reato di stalking, l’autorità giudiziaria ha disposto  l’obbligo del divieto di dimora nel comune paladino.

Quanto sopra, ai fini dell’esercizio del diritto di cronaca, costituzionalmente garantito e nel rispetto dei diritti degli indagati, che, in considerazione dell’attuale fase delle indagini preliminari, sono da presumersi innocenti fino alla sentenza irrevocabile che ne accerti le responsabilità e con la precisazione che il giudizio, che si svolgerà in contraddittorio con le parti e le difese davanti al giudice terzo ed imparziale, potrà concludersi anche con la prova dell’assenza di ogni forma di responsabilità in capo agli stessi indagati.

Facebook
Twitter
WhatsApp