sabato, Luglio 13, 2024

Santa Lucia del Mela: “Rioni Cup 2024” calci al pallone e gesti d’amore per Rita

Benedetto Merulla

Entra nel vivo il torneo “Rioni Cup 2024” con le semifinali che si giocheranno questa sera al campo sportivo “Sergio Marchese” di Santa Lucia del Mela.

Un torneo che racchiude tanti momenti di interesse e tanta solidarietà, quest’anno è stata avviata, dall’assessore Benedetto Merulla, una raccolta fondi per aiutare la giovane Rita Ispoto che sta lottando contro la leucemia e ha subito il trapianto del midollo osseo. Rita nonostante la malattia è una ragazza piena di vita che con il sorriso sta affrontando questo delicato periodo.

L’assessore Merulla anche nella passata stagione con una raccolta fondi ha donato un defibrillatore allo stadio Gaetano Scirea grazie all’aiuto del Club Juventus e ai cittadini.

Durante il torneo è stato bello vedere la tribuna del campo pieno di persone che tra un applauso e una bevanda fresca hanno trascorso intere serate all’insegna della socializzazione.

L’assessore Merulla, con delega allo sport e alle politiche sociali, ci tiene a sottolinere: “Voglio ringraziare tutti i soci del Club Juventus per la splendida organizzazione del torneo e in particolar modo al mio amico e consigliere comunale Marco Siracusa e ai tanti collaboratori che non si sono mai tirati indietro come Giuseppe Rappazzo e tanti altri. E’ sicuramente bello vedere tante persone che seguono le partite, ma è altrettando bello e importante, tra un calcio al pallone e l’altro, fare un gesto d’amore per aiutare la nostra Rita, una nostra concittadina conosciuta da tutti che ha bisogno di noi.”.

Lo sport è ancora una volta un grande veicolo per promuovere la beneficenza e in queste ultime due giornate del torneo, domani ci saranno le finali, tutti sono chiamati a compiere un gesto d’amore per ricordare nel migliore dei modi il “Rioni Cup 2024”.

 

Facebook
Twitter
WhatsApp