sabato, Luglio 13, 2024

Cipess – Fondo Sviluppo e Coesione 2021-2027: 5,32 miliardi di euro assegnati alla Sicilia

Zona Falcata Messina

“5,32 miliardi di euro del Fondo sviluppo e coesione 2021-2027 sono stati assegnati alla Regione Siciliana e saranno destinati a numerosi interventi per potenziare settori strategici dell’isola. Si tratta di risorse FSC che andranno ad aggiungersi ai 1,3 miliardi di euro già destinati alla Regione per il finanziamento del Ponte sullo Stretto di Messina e ai 235 milioni di euro già anticipati alla Regione Siciliana. Dei 5,32 miliardi di euro circa 332 milioni di euro andranno al cofinanziamento di interventi previsti nei Programmi regionali europei 2021-2027”.

Il Sottosegretario di Stato Alessandro Morelli esprime soddisfazione per la decisione presa oggi dal CIPESS. “Con questa delibera – prosegue il senatore della Lega – potranno prendere avvio centinaia di progetti fondamentali per i Siciliani. Si tratta di risorse necessarie per la messa a terra di opere e interventi in grado di moltiplicare i loro effetti in favore delle imprese e delle comunità locali. Saranno finanziati interventi nei trasporti, nell’ambiente e riqualificazione urbana, nel sostegno alla competitività delle imprese, nel sociale, nella salute e nella cultura”.

“Inoltre, il CIPESS ha anche assegnato 20 milioni di euro all’Autorità di Sistema Portuale dello Stretto, destinati agli interventi di bonifica e risanamento ambientale e di rigenerazione dell’area denominata ‘Zona Falcata’ di Messina. Ciò porterà, l’eliminazione nell’area delle sorgenti primarie di contaminazione e la rimozione del relitto della nave ‘Rigoletto’, affondata nel 1980”, conclude Morelli.

 

Facebook
Twitter
WhatsApp