domenica, Luglio 14, 2024

L’Orlandina Basket guarda già al futuro: “Chiediamo al comune la disponibilità e l’agibilità della Infodrive Arena”

448405421_970950275037214_2571566354397135011_n

Il campionato di Serie B Interregionale è appena terminato, ma l’Orlandina Basket guarda e pensa già al futuro. In una lettera pubblicata questa mattina sui canali social del club, la dirigenza ringrazia tutti coloro che hanno reso possibile la promozione in B Nazionale, lanciando però un messaggio all’amministrazione comunale di Capo d’Orlando, chiedendo la disponibilità e l’agibilità dell’Infodrive Arena, per programmare al meglio la prossima stagione.

Di seguito la lettera integrale.

“Come nella filosofia della nostra società, festeggiamo quello che appare come un traguardo, ma che è per noi un punto di partenza.

Una stagione vincente che tale non sarebbe se ognuno dei protagonisti non avesse dato il meglio di sé, ed è per questo che vogliamo ringraziare chi ha reso possibile questo risultato.

Grazie, anzitutto, al nostro sponsor Infodrive, che con l’entusiasmo e l’umanità che contraddistingue la famiglia Costanza, ha trasmesso fiducia e positività, elementi imprescindibili per vincere, credendo ancora una volta nell’Orlandina.

Grazie a tutti i partner commerciali che con passione e spirito di appartenenza, hanno permesso alla squadra di raggiungere la promozione.

Grazie ai tifosi che, il cui calore ci ha accompagnato sin dal primo giorno di questa stagione, e che è cresciuto al punto da regalarci una presenza numerica al palazzetto che nei playoff ci ha reso felici facendo riassaporare il gusto di sentirsi ancora una volta comunità, grazie allo sport.

Grazie agli organi di informazione che hanno accompagnato il nostro cammino, permettendo anche a chi ci segue da lontano, di respirare il crescente entusiasmo e di sentirsi vicini alla squadra, rimanendo costantemente aggiornati.

Grazie a chi ha operato nei tanti settori, dal tecnico al commerciale, dal marketing alla comunicazione, dal medico e fisioterapico all’amministrativo, dal logistico all’organizzativo.

Abbiamo vinto tutti in una stagione nella quale abbiamo superato ostacoli che mai avremmo voluto incontrare, tramutando le difficoltà in energia.

Vogliamo continuare a farlo e stiamo già programmando la prossima stagione.

Per questo chiediamo all’amministrazione di assicurarci subito la disponibilità e l’agibilità della Infodrive Arena, presupposto essenziale per continuare a rappresentare e promuovere Capo d’Orlando.”

Facebook
Twitter
WhatsApp