martedì, Giugno 18, 2024

Torregrotta: Ritorna il “Memorial Cristina Calleri”

gara torregrotta2024

Si lavora senza sosta per organizzare al meglio la 9^ edizione del “Memorial Cristina Calleri”, gara FIDAL di corsa su strada che si svolgerà il 27 luglio 2024 a Scala Torregrotta.

Un appuntamento attessissimo per gli amanti del podismo che già hanno cerchiato la data sul calendario per diventare grandi protagonisti dell’evento organizzato dalla Meeting Sporting Club Runner e patrocinato dal Comune di Torregrotta, con lo scopo principale di mantenere vivo ed emozionante il ricordo della piccola Cristina, in gara ci saranno come ogni anno i genitori.

Il ricavato dell’evento sarà devoluto in beneficenza all’associaione onlus “Il Bucaneve” di Messina presieduta da Maria Teresa Taviano e fondata da Carla Fortino che si occupa di sostenere nella città dello Stretto, le famiglie con bambini nati prima del tempo o con gravi patologie, ricoverati nel reparto di Patologia e Terapia Intensiva neonatale del dipartimento materno-infantile del Policlinico Universitario G. Martino di Messina.

blank

Da sottolinerare che si ritorna a correre sul lungomare di Scala Torregrotta su un percorso completamente asfaltato e lungo 10 km che ha ricevuto l’omologazione della FIDAL.

L’obbiettivo è quello di promuovere lo sport, quello sano e aggregativo, e di aumentare il numero degli iscritti che nel 2023 sono stati 128.

L’anno scorso a tagliare per primi il traguardo sono stati due atleti della Podistica Messina, in campo maschile il barcellonese De Caro e in campo femminile la calabrese La Tella.

Molto soddisfatto il presidente dell’associazione organizzatrice Nino Amico: “lavoriamo tutti con il cuore in mano e cerchiamo sempre di dare il massimo agli atleti e al tantissimo pubblico che viene ad assistere alla gara. Per noi è un momento importante per ricordare la piccola Cristina, figlia di un nostro amico e compagno di squadra, e nello stesso modo aiutiamo l’associazione “Il Bucanese” che opera in silenzio per aiutare tante famiglie. Ci aspettiamo tanti iscritti alla gara Fidal, ma anche il quella promozionale ed è bello ogni anno vedere famiglie intere, anche con il proprio cane, partecipare con il sorriso sulle labbra e tagliare il tragurado sudati, ma felici”.

Nino Amico (Presidente dell'ASD Meeteng Sporting Club Torregrotta"
Nino Amico (Presidente dell’ASD Meeteng Sporting Club Torregrotta”

Anche quest’anno saranno presenti le telecamere di Antenna del Mediterraneo per raccontare attraverso le immagini e la voce del protagonisti una delle gare più belle del sud Italia.

Facebook
Twitter
WhatsApp