sabato, Aprile 20, 2024

Capri Leone – Opere pubbliche, diversi provvedimenti votati in Consiglio Comunale

bernardette grasso-min-min

Durante l’ultima seduta in Consiglio Comunale a Capri Leone, sono stati votati diversi provvedimenti tra cui: il Piano delle Opere Pubbliche per il triennio 2024/2026, l’abbattimento degli Oneri di Urbanizzazione e relativi Costi di Costruzione e infine l’abbattimento del Canone Unico Patrimoniale (ex TOSAP).

In particolare, l’abbattimento del 90% degli oneri di urbanizzazione e costi di costruzione e del canone Unico, sono stati pensati dall’amministrazione per incentivare gli investimenti dei privati per ristrutturazioni e nuove costruzioni e per stimolare l’apertura di nuove attività soprattutto nel centro storico di Capri Leone.

“Va precisato – scrivono in una nota gli amministratori – che le nuove tariffe si applicano dall’altezza dell’incrocio della Via Provinciale con la strada della zona Canalello (ex acqua Ambra) fino alla zona di confine con il Comune di Mirto (territorio su cui ricade appunto il centro storico).”

I provvedimenti sono stati fortemente promosso dal Sindaco Bernardette Grasso, dal Presidente del Consiglio Comunale Caterina Lionetto e dal Capogruppo Salvatore Liprino, insieme a tutto il gruppo di maggioranza. Va inoltre specificato che al momento della votazione in Aula Consiliare, anche le opposizioni presenti si sono espresse a favore dei provvedimenti, i quali tra l’altro rientrano nell’ottica del progetto di “Ospitalità Diffuso” di cui il Comune è capofila, oltre a occuparne un ruolo centrale.

Facebook
Twitter
WhatsApp