domenica, Aprile 14, 2024

Solidarietà al Gruppo Mammana srl da Ance Messina e Sicindustria per l’incendio di un mezzo

mammana a marsala

Continuano susseguirsi gli attestati di solidarietà e vicinanza da parte di associazioni di categoria, istituzioni e amministrazioni locali nei confronti del Gruppo Mammana srl, vittima dell’incendio di un escavatore in un cantiere di Motta d’Affermo, la scorsa settimana.

“Sicindustria Messina esprime la propria solidarietà all’azienda associata Mammana, vittima nei giorni scorsi di un vile attentato incendiario. Il presidente Pietro Franza e il vicepresidente, Pippo Lupò, nel confermare la loro piena vicinanza al gruppo Mammana, ribadiscono l’importanza di non arretrare di fronte a simili atti, continuando a muoversi, tutti uniti, negli unici binari consentiti, ossia quelli della legalità e del rispetto delle regole.” si legge in una nota inoltrata nel pomeriggio di oggi.

Dello stesso tenore le dichiarazioni del presidente dei costruttori messinesi Giuseppe Ricciardello, non appena appresa la notizia che riguarda l’azienda di Castel di Lucio, che ha dovuto subire l’incendio di un miniscavatore impiegato per i lavori di realizzazione di una strada interpoderale “Ance Messina è al fianco del Gruppo Mammana, che, nei giorni scorsi, ha visto distrutto dal fuoco un proprio mezzo d’opera all’interno di un cantiere nel comune di Motta D’Affermo.”

“La nostra vicinanza non dipende principalmente dal fatto che questo danno riguardi una impresa nostra associata – sottolinea Ricciardello – perché noi rappresentiamo tutto il settore delle costruzioni, e non si può restare inermi di fronte a vicende come questa, sulla quale siamo certi che gli inquirenti e la magistratura faranno luce. In ogni caso, noi siamo pronti a fare la nostra parte a tutela della categoria, perché il lavoro delle imprese edili non può essere messo a repentaglio da eventi di questo genere.”

immagine di repertorio

Facebook
Twitter
WhatsApp