mercoledì, Luglio 24, 2024

Sant’Agata Militello, successo per la X edizione della “Maratonina dei Nebrodi”. Protagonista Antonino Lollo

lollo maratonina nebrodi 2024

Decima edizione della Maratonina dei Nebrodi andata in scena nonostante il meteo incerto a Sant’Agata di Militello. Nella giornata di domenica 11 febbraio, 480 gli atleti hanno completato l’impegnativo percorso per il primo appuntamento del 21esimo Grand Prix regionale di mezze maratone, organizzato dall’Atletica Nebrodi.

Guest star dell’edizione 2024 Antonino Lollo, già vincitore della gara nel 2020 e campione italiano di maratona nel 2021. Poliziotto alla Questura di Bergamo, originario di San Salvatore di Fitalia, l’atleta portacolori del Gruppo Alpinistico Vertovese ha fatto gara a se con il tempo di 1h10’15.

Secondo posto per Francesco Nastasi (Runcard) in 1h13’58 e terzo per Salvatore Giordano dell’Universitas Palermo in 1h15’07. Per le donne prima classificata  Angela La Monica (Mega Hobby Sport) con 1h30’15, seguita con 28 secondi di distacco da Maria Grazia Bilello (Universitas Palermo). Chiude il podio Nadia Cozza ’Atletica Salerno con il tempo di 1h35’43.

Soddisfatto per il presidente dell’Atletica Nebrodi Biagio Naso per la riuscita dell’evento, impeccabilmente organizzato, grazie alla fattiva collaborazione dei tesserati e al supporto di Protezione civile e Forze dell’Ordine.

Sul palco per le premiazioni, accelerate da un violento acquazzone, tra gli altri i due sindaci di Sant’Agata di Militello e San Marco d’Alunzio, rispettivamente Bruno Mancuso e Filippo Miracula. Di seguito i dati di classifica

CLASSIFICA UOMINI

  1. Antonino Lollo (G. Alpinistico Vertovese)  1h10’15
  2. Francesco Nastasi (Runcard) 1h13’58
  3. Salvatore Giordano (Universitas Palermo) 1h15’07
  4. Sebastiano Foti (Catania Running Club) 1h16’27
  5. Morad Eddarouachi (Sport Etna Outdoor) 1h16’52

CLASSIFICA DONNE

  1. Angela La Monica (Mega Hobby Sport) 1h30’15
  2. Maria Grazia Bilello (Universitas Palermo) 1h30’43
  3. Nadia Cozza (Atletica Salerno) 1h35’43
  4. Simona Sorvillo (Trinacria Palermo) 1h35’48
  5. Florinda Mercadante (5 Torri Fiamme Cremisi) 1h37’13
Facebook
Twitter
WhatsApp