sabato, Maggio 18, 2024

Basket serie B Interregionale, per il Barcellona l’ostacolo del Cus Catania

arbitro donna

Il solito Manu Fernandez non basta alla NextCasa Barcellona per vincere a Piazza Armerina contro la Siaz. Partita dai due volti con i giallorossi che grazie all’alto ritmo mettono subito in difficoltà i ragazzi allenati da Ceccato che vanno sotto di 14 punti e sono costretti ad inseguire cercando di limitare il capitano giallorosso unico, insieme a Marangon e a tratti Cerrutti, a trovare la via del canestro.

Barcellona ci crede, ma nel secondo tempo deve fare i conti con l’ex di turno Luka Lalic, alla fine 18 punti, con l’esperienza di Giampieri e Rotondo e il dinamismo di Occhipinti, così i locali riescono a trovare la parità al termine dei 40’.

Senza idee e carichi di paura i giallorossi cedono ancora una volta il passo agli avversari che alla sirena del 1° tempo supplementare festeggiano la vittoria e due punti pesantissimi da portare nella seconda fase.

Adesso, per la NextCasa, dopo la quarta sconfitta consecutiva tutte le partite diventano difficili e domenica al Palalberti arriva il Cus Catania pronto a dare battaglia in una partita che conta pochissimo per le due squadre.

Facebook
Twitter
WhatsApp