sabato, Aprile 20, 2024

Trovato con droga e banconote false, arrestato pusher minorenne

Carabinieri-

Arrestato minorenne palermitano con l’accusa di detenzione e spaccio di sostanze stupefacenti e spendita di banconote false.

Nell’ambito di un servizio di controllo del territorio, i militari hanno colto in flagranza di reato il giovane presunto pusher, rinvenendo circa 70 grammi di hashish nonché 380 euro, di cui 350 in banconote contraffatte. Durante la perquisizione della casa della famiglia del 17enne sono stati inoltre recuperati altri 3700 euro in banconote false, denunciati anche i genitori del ragazzo, una coppia palermitana di 36 e 35 anni.

L’arresto del minore è stato convalidato dal Giudice per le Indagini Preliminari del Tribunale per i Minorenni che ha disposto il collocamento in comunità.

Nel corso di un’altra attività, nel quartiere Ballarò, i Carabinieri del Radiomobile hanno denunciato in stato di libertà per spaccio di sostanze stupefacenti un 30enne, già noto alle forze dell’ordine. I militari, coadiuvati da un’unità del Nucleo Cinofili di Palermo e grazie al fiuto del pastore tedesco “Ron” hanno recuperato all’interno di un locale nella disponibilità dell’indagato, quasi 1 kg di marijuana. La droga recuperata è stata sequestrata e verrà trasmessa al Laboratorio di Analisi per le Sostanze Stupefacenti del Comando Provinciale di Palermo.

 

 

 

 

 

Articolo di Elena Scaffidi

Facebook
Twitter
WhatsApp