domenica, Giugno 16, 2024

Montagnareale: la rappresentazione della Natività nella I edizione del presepe vivente – Video

presepe

Un presepe itinerante nelle vie del centro storico di Montagnareale, un sito che si presta molto ad essere un paese presepe; un presepe diverso da quelli che abbiamo visto nei vari paesi della provincia di Messina, seppur anche questi particolarmente suggestivi e molto partecipati.

A Montagnareale, per questa, che è stata la prima edizione del presepe vivente sotto la regia di Francesco Carro, sono stati rappresentati i quadri della natività; sono stati seguiti dal pubblico lungo tutto un percorso che ha riprodotto scenari tipici dell’epoca biblica.

Dalla visita dell’Arcangelo Gabriele, all’incontro di Maria ed Elisabetta e al messaggio giunto in sogno a Giuseppe. Poi il matrimonio, il censimento ed un particolare spettacolo del fuoco.

Infine la nascita di Gesù e l’adorazione de pastori e dei Re Magi. Gli attori, vestiti con costumi d’epoca, hanno interpretato i personaggi chiave della storia della natività e ogni scena è stata accuratamente realizzata, con attenzione ai dettagli per ricreare l’atmosfera autentica dell’antica Palestina.

Gli animali, parte integrante del presepe, hanno aggiunto un elemento di realismo e autenticità e lo stesso i mestieri, artigiani e mercanti tipici per immergersi ulteriormente nella cultura e nelle tradizioni dell’ambientazione storica. Tra tradizione e spiritualità questo evento ha riportato la comunità ed il pubblico in un’atmosfera incantata nelle vie del centro storico.

Facebook
Twitter
WhatsApp