martedì, Giugno 18, 2024

Meteo in Sicilia, Epifania con l’ombrello e calo delle temperature

maltempo-in-italia-pioggia-ombrello

Ultimo weekend delle festività natalizie all’insegna di pioggia, calo delle temperature e maltempo in tutta l’Isola. Queste le previsioni degli esperti di 3B Meteo, che prospettano anche l’arrivo di qualche fiocco di neve nell’area etnea.  Secondo i meteorologi l’area di bassa pressione, che ha già interessato il resto della Penisola a partire da oggi, arriverà questa notte anche sulla Sicilia interessando per primo il versante tirrenico della Regione determinando per tempo instabile con deboli piogge un po’ ovunque.

Ma vediamo nel dettaglio cosa accadrà nel fine settimana. Per quanto riguarda la giornata di sabato 6 gennaio, festa dell’Epifania, sul litorale tirrenico, aree interne e sulla Sicilia Meridionale avremo cieli molto nuvolosi o coperti anche con deboli piogge, in progressivo aumento dal pomeriggio che porteranno a rovesci anche a carattere temporalesco. Sul settore ionico cieli molto nuvolosi o coperti con deboli piogge per tutto il giorno. Venti moderati  da meridione con lieve calo delle temperature. Mari: Basso Tirreno da mosso a molto mosso; Canale da molto mosso ad agitato; Mare di Sicilia da mosso a agitato.

Domenica 7 gennaio, l’alta pressione cederà il passo favorendo l’ingresso di aria più umida. Giornata ancora instabile, specialmente nell’aera sud occidentale, ma con il sole che farà capolino nel resto dell’isola, in particolare su litorale tirrenico e ionico, con cieli in prevalenza sereni o poco nuvolosi per l’intera giornata; Sull’area meridionale e zone interne, invece, cieli molto nuvolosi o coperti con possibili deboli piogge per l’intera giornata. Venti moderati occidentali, che andranno in attenuazione. Si assisterà, però, ad un calo ulteriore delle temperature, che potrebbe favorire l’arrivo di qualche fiocco di neve sull’Etna. Mari: Basso Tirreno molto agitato; Canale e Mare di Sicilia da molto agitato ad agitato.

Il maltempo continuerà poi, anche lunedì 8 gennaio, con piogge insistenti su tutta l’Isola, ad esclusione dell’area sud occidentale. Rovesci, anche carattere temporalesco intenso previsti sul settore tirrenico e in particolare a ridosso dei Nebrodi, su cui potrebbe arrivare anche la neve a partire dai 1000 mt di altitudine, così come sull’Etna dai 1450 mt.

Facebook
Twitter
WhatsApp