martedì, Giugno 25, 2024

Serie B Interregionale: Straripante NextCasa Barcellona Basket 4.0

WhatsApp Image 2023-11-13 at 09.01.00

Una strepitosa NextCasa Barcellona Basket 4.0 vince il suo quarto derby stagionale annichilendo, al Palatracuzzi, la Basket School Messina.

Il risultato finale è di 77-63 al termine di un match mai messo in discussione dagli ospiti.

I ragazzi di Coach Biondo partono subito forte infliggendo un parziale di 17-0 che avrebbe messo al tappeto anche il miglior pugile in circolazione, nonostante il time out chiamato da Coach Sidoti sul 7-0.

I messinesi hanno cercato di rialzare la testa, ma ogni qualvolta recuperavano qualche punto subivano l’organizzazione e la precisione al tiro degli ospiti in straripante condizione atletico e concentrati per raggiungere l’obbiettivo.

Sugli scudi un super Luka Lalic autore di una sontuosa partita chiusa con 27 punti, 86% da 3  e 80% da 2, poi Indelicato che si è fatto apprezzare per la tranquillità e la precisione al tiro dalla lunga distanza nei momenti topici della partita e il solito Fernandez, che nonostante si è concesso qualche errore di troppo è stato sempre con la testa nella partita dettando i ritmi da grande leader.

Sotto le plande grande lavoro dell’ex di turno Tartamella, dell’imprevedibile Drigo e della bella sorpresa Marangon che non si è tirato mai indietro.

Ai locali non sono bastati i 19 punti di Tartaglia e i 13 di Di Dio per contrastare i giallorossi in formato derby.

Una vittoria cercata fortemente per consolidare ciò che di buono, la squadra del Presidente Romano, sta facendo tra le mura amiche sostenuta da un pubblico che non ha fatto mancare il proprio calore.

Tifosi presenti anche a Messina che hanno incitato la squadra giallorossa fin dall’inizio del match.

Da segnalare l’esordio di Federico Caroè, visibilmente non in perfette condizioni atletiche, ma che comunque ha lottato su ogni pallone per dare il suo prezioso contributo.

La NextCasa sale a quota 10 in classifica condividendo il terzo posto con Sala Consilina, dietro la corazzata Infodrive, in testa con 14 punti, e la coppia Virtus Ragusa e Viola Raggio Calabria, seconde a quota 12.

La Basket School rimane a 8 punti insieme alla Svincolati Milazzo e alla Siaz Piazza Armerina che sarà la prossima avversaria della squadra del Longano al Palalberti domenica 19 novembre alle ore 18:00.

Facebook
Twitter
WhatsApp