mercoledì, Giugno 19, 2024

Santo Stefano Camastra, attivato “Belvedere bike”: il bike sharing che sposa ecologia e panorami mozzafiato

2CF1A7F9-8938-4960-8522-BE3C7A211918

Grazie ad un finanziamento del Ministero dell’Interno, Santo Stefano di Camastra si è dotata del servizio di Bike Sharing.

8 biciclette a pedalata assistita sono state posizionate nei due Belvedere della Città della ceramica, Porta Palermo e Porta Messina, da cui si godono panorami mozzafiato e da dove tantissimi turisti immortalano il passaggio. Punti strategici, dunque, visitati da molte persone, che da adesso potranno utilizzare il servizio per i loro spostamenti.

”Belvedere Bike” così si chiama il progetto, fortemente voluto dall’Assessore Alessandro Amoroso per migliorare i servizi di trasporto per cittadini e turisti, è un servizio utilizzabile scaricando una semplice App.

“Molto presto poi” dichiara l’Assessore Amoroso “questo servizio verrà implementato con 4 macchinette elettriche che funzioneranno sempre con l’attivazione dell’App YouMove e serviranno per chi arriva alla Stazione Ferroviaria di Santo Stefano.”

”A tal proposito, l’amministrazione comunale sta cercando di dotare la cittadina di un servizio navetta capace di collegare i principali luoghi periferici al centro storico.”

Il servizio di bike sharing al momento è stato affidato, in via sperimentale, alla società stessa che ha fornito le biciclette, TMR, nell’attesa di una evidenza pubblica per l’affido definitivo che avverrà nella prossima Primavera 2024.

Facebook
Twitter
WhatsApp