lunedì, Dicembre 11, 2023

Messina: “Giornata del dono 2023”, due eventi a cura del Centro Servizi per il Volontariato

325302503_8679733288765998_1730225961947633770_n

Due appuntamenti per celebrare la “Giornata del Dono” 2023, entrambi dedicati al
dialogo tra il mondo del volontariato e le nuove generazioni.

Cogliendo l’occasione data dall’Istituto Italiano Donazione che ha voluto la Sicilia Capitale del Dono 2023, il Centro Servizi per il Volontariato di Messina rafforza il suo impegno verso i giovani e sceglie di celebrare la “Giornata” organizzando per mercoledì 4 ottobre due eventi ad hoc.

“Parlare alle nuove generazioni, costruire e sviluppare spazi di riflessione e attività di socializzazione, promuoverne il protagonismo e riconoscerne istanze e impegno – spiega Santi Mondello, presidente del CESV Messina ETS – è diventato di fondamentale importanza e si traduce in esperienze di cittadinanza, conoscenza delle tante realtà di servizio presenti sul territorio, consapevolezza del valore sociale che producono in termini di benessere e qualità della vita”.

“Il CESV Messina ETS dedica sempre maggiore attenzione ai ragazzi e alle ragazze. Oltre il successo dell’ultradecennale concorso per le scuole “Il libro siamo noi” e la conduzione dei progetti di servizio civile – ricorda il direttore Rosario Ceraolo – abbiamo avviato anche un confronto a tutto campo che ha già dato vita ad uno specifico focus group con la Generazione Z. Le iniziative della Giornata del Dono sono un’ulteriore tappa di questo percorso”.

Il primo appuntamento di mercoledì 4 ottobre, curato da Elisa Calabrò dell’associazione Ossidi Di Ferro, si realizza in collaborazione con l’Istituto Comprensivo Terzo di Milazzo. Saranno coinvolti circa 60 studenti della scuola secondaria di primo grado i quali si riuniranno dalle ore 11 alle ore 13 nella Parrocchia della Trasfigurazione (dietro la palestra della scuola media Zirilli) a Milazzo per conversare con i rappresentanti delle associazioni Avulss Milazzo e Torregrotta, AViS Milazzo, ADMO Milazzo, Astrea, Associazione Angeli sull’Asfalto, Misericordia di Spadafora, Il Promontorio Milazzo, Museo del Mare di Milazzo
(MUMA) e Anymore Onlus.

Il secondo appuntamento, sempre mercoledì 4 ottobre, si svolgerà a partire dalle ore 10 e si terrà in modalità on line e coinvolgerà i giovani del servizio civile del CESV, delle Misericordie di Messina, Letojanni, San Piero Patti e Spadafora e della Fratres di Letojanni. Dopo una breve testimonianza da parte di volontari del territorio, i giovani si collegheranno con l’evento nazionale, promosso dall’Istituto Italiano della Donazione a Palermo nello stesso giorno.

Facebook
Twitter
WhatsApp
  • blank
  • blank
  • blank
blank