lunedì, Luglio 22, 2024

Incidente sul lavoro a Caronia. Montagnareale piange Renzo Sciammetta

renzo sciammetta

Montagnareale piange Renzo Sciammetta, l’operaio edile di 40 anni, che questa mattina è morto in un incidente sul lavoro in contrada Marascotto a Caronia.

Il giovane, operaio di una ditta del settore edile di Gioiosa Marea, intorno alle 12 di oggi, giovedì 13 luglio, nel corso di lavori di ristrutturazione in un cantiere, pare stesse effettuando degli interventi su una copertura in legno, quando, secondo una primissima ricostruzione ancora al vaglio, sarebbe caduto da un’altezza di circa 4 metri, impattando contro un ostacolo che ne avrebbe causato il ferimento in maniera grave ad un fianco.

L’uomo è stato soccorso dai sanitari del 118, giunti sul posto con un’ambulanza. Inutile, purtroppo, la corsa verso il pronto soccorso dell’ospedale di Sant’Agata di Militello. Per il 40enne non ci sarebbe stato nulla da fare.

Sulla vicenda la Procura di Patti guidata da Angelo Vittorio Cavallo ha aperto un fascicolo, (rettifica di redazione) affidato al magistrato Alessandro Lia. Le indagini per ricostruire l’esatta dinamica sono condotte dai Carabinieri della stazione di Caronia e della compagnia di Santo Stefano di Camastra, coordinati dal capitano Adolfo Donatiello, intervenuti sul posto.

 

Facebook
Twitter
WhatsApp