sabato, Aprile 20, 2024

Cefalù, emergenza cinghiali. Domani riunione operativa al municipio

cinghiale

Contrastare i problemi dovuti alla presenza dei cinghiali nell’area urbana del Comune di Cefalù e trovare soluzioni comuni. Questo l’obiettivo dell’amministrazione comunale cefaludese e del Parco delle Madonie che hanno convocato una riunione operativa, giovedì 25 maggio alle ore 15.30 presso l’aula consiliare del municipio, a cui potranno prendere parte i cittadini.

Un problema, quello dello sconfinamento di suidi selvatici, che si ripropone puntualmente, con segnalazioni relative ad avvistamenti e incontri ravvicinati nelle aree rurali e periferiche di Cefalù, di altri comuni del comprensorio madonita e sulla S.S. 113. Lo scorso ottobre due turiste erano rimaste bloccate in cima alla Rocca di Cefalù perché minacciate dai cinghiali. Le due donne sono soccorse e tratte in salvo dai poliziotti del locale commissariato.

Ora la situazione preoccupa particolarmente, dato che nei giorni scorsi un cinghiale è arrivato fino al centro abitato della cittadina tirrenica.

“Questo incontro – spiega il sindaco Daniele Tumminello – servirà a comprendere quali strumenti e quali modalità operative possano essere concretamente messe in atto per la cattura degli animali e il contenimento all’interno del territorio su cui grava pesantemente la loro presenza. I danni ai terreni pubblici e privati e la condizione di apprensione in cui vive la cittadinanza vanno affrontati in modo efficace, con soluzioni condivise e nelle forme previste dalla legge”.

Immagini di repertorio

Facebook
Twitter
WhatsApp