lunedì, Aprile 15, 2024

Operazione “Gotha 6”, non aver commesso il fatto, assolto Salvatore “Sem” Di Salvo

tribunale

Era stato condannato in primo e secondo grado all’ergastolo, perché ritenuto responsabile degli omicidi Iannello e Pelleriti, ma ora, dopo il rinvio della Cassazione ed il nuovo processo alla corte d’assise d’appello di Reggio Calabria, è stato assolto per non aver commesso il fatto.

Si tratta di Salvatore “Sem” di Salvo, indagato nell’operazione “Gotha 6” su “Cosa Nostra Barcellonese”. La suprema Corte aveva annullato la sentenza di condanna della corte d’assise d’appello di Messina; rinviato il processo a Reggio Calabria, ora la corte d’assise d’appello ha scagionato Di Salvo da ogni accusa. Hanno difeso gli avvocati Tino Celi e Tommaso Calderone.

Facebook
Twitter
WhatsApp