lunedì, Giugno 17, 2024

Capo d’Orlando, Marta Merlino esce dalla terapia intensiva. E’ fuori pericolo

marta merlino Am

Buone notizie per Marta Merlino, la giovane mamma di origini orlandine, ma residente a Gliaca di Piraino, ricoverata in gravi condizioni lo scorso 13 gennaio all’ospedale Cannizzaro di Catania per uno shock settico, dopo aver partorito la sua bambina all’ospedale di Patti, l’11 gennaio.

La 36enne, sottoposta nelle scorse settimane a diverse terapie mirate per debellare l’infezione, finalmente è uscita dal reparto di terapia intensiva e dovrebbe essere ormai fuori pericolo di vita. Marta resta comunque in ospedale, dove dovrà prima completare le cure per sconfiggere definitivamente l’infezione, cui seguirà un lungo periodo di riabilitazione prima di poter tornare a casa e poter finalmente stare accanto alla sua bellissima bimba, che attualmente è affidata alle cure del suo papà e degli altri familiari.

Sulla vicenda di Marta, ricoverata lo scorso 9 gennaio perché le si erano rotte le acque e sottoposta a taglio cesareo l’11 gennaio dopo 56 ore di travaglio, la Procura di Patti ha aperto un fascicolo, dopo la denuncia presentata dal compagno Giuseppe Casella e dai familiari della giovane, assistiti dall’avvocato Massimiliano Fabio. Hanno chiesto di fare chiarezza sulle fasi del parto e del ricovero all’ospedale Barone Romeo di Patti, per accertare se vi siano state negligenze da parte del personale sanitario. Le indagini sono coordinate dal sostituto procuratore Antonietta Ardizzone.

 

Facebook
Twitter
WhatsApp