sabato, Giugno 15, 2024

Meteo Sicilia – Primavera, sì, ma fino a sabato. L’inverno insiste per un ultimo saluto.

agricoltura-frutta-maltempo-gelo-neve

No, non avete estratto il cd dal lettore per metterne uno diverso e ascoltare altra musica. Piuttosto, nel bene o nel male (difficile dirlo), avete semplicemente dovuto premere pausa. Aspettate quindi quest’ultima coda invernale, prima di prendere il disco “Primavera” e fare il cambio stagione. Sperando, è sottinteso, che ci sia ancora inciso su qualcosa di non troppo caldo.

In standby dunque fino a sabato, con temperature massime anche superiori ai venti gradi. Domenica, invece (e forse anche preferibilmente), tutti a casa sui divani: si gioca un grande match. Lo scontro sarà tra l’aria calda proveniente dalla Tunisia e il gelo russo; l’esito, con ogni probabilità, un grosso ribaltone: freddo, neve e temporali potrebbero farci compagnia per buona parte della prossima settimana, prima di abbandonare definitivamente il campo.

Qualcuno, intanto, avvisi i mandorli in fiore: per loro cambiare musica potrebbe non essere così facile come rimettere in play un cd.

Articolo di Federica Margherita Corpina

Facebook
Twitter
WhatsApp