sabato, Luglio 20, 2024

Miss Reginetta Over: Tindara Rappazzo, una Miss piena di vita

Tindara Rappazzzo

Continuiamo il nostro viaggio alla scoperta delle finaliste regionali dei concorsi Miss Reginetta d’Italia e Miss Reginetta Over.

Oggi ho incontrato la barcellonese Tindara Rappazzo che tra qualche giorno, il 24 febbraio, compie 50 anni e partecipa al concorso per la categoria Lady.

Tindara Rappazzo è madre di due figli, Sebastiano e Damiano e nella vita lavora a scuola come collaboratrice scolastica.

Ogni tanto si volta indietro e ricorda quand’era bambina e giocava a nascondino o alla campana, giochi semplici, ma che gli davano l’opportunità di condividerli con altri bambini.

Tindara Rappazzo a 3 anni
Tindara Rappazzo a 3 anni

La finalista regionale ha vinto la selezione di Brolo e partecipa con l’Arf Spettacoli ormai da diversi anni sempre con il sorriso e con tanta simpatia.

Cosa faresti per un mondo migliore? Semplice, per un mondo migliore abolirei tutte le guerre.

Quali sono i tuoi hobby e le tue grandi passioni? Sfilare, ballare e fare Tik Tok, ma la mia piu grande passione è cucinare in modo particolare le lasagne al forno al ragù con la besciamella fatta con le mie mani.

Che cos’è per te l’amicizia e la famiglia? L’amicizia è confidarmi e aiutarsi l’uno con l’altro; la famiglia per me è tutto, con mio marito e i miei figli ci confrontiamo e ci aiutiamo sei nei momenti di gioia che tristi.

Che rapporto hai con gli animali? Con gli animali ho un rapporto bellissimo infatti ho due cani di nome Laila e Iron che sono diventati parte integrante della famiglia.

C’è qualcosa che hai fatto che ricordi spesso? Si stare da sola al mare in inverno, mi rilasso con il rumore delle onde.

Cosa ti aspetti dal concorso? Tanto divertimento e perché no anche di poter vincere, anche se sono consapevole che è molto difficile.

blank

Qual’è il tuo motto? Il  mio motto è vivi e lascia vivere.

Tindara è una donna felice, piena di vita, che affronta la passerella con l’unico scopo di divertirsi, conoscere nuove persone e istaurare nuove amicizie.

Il suo viaggio per ora continua verso la finale regionale di Miss Reginetta Over per affrontare un’altra passerella ricca di emozioni.

Facebook
Twitter
WhatsApp