sabato, Febbraio 24, 2024
  • blank

Sant’Angelo di Brolo – No alla chiusura dell’Ufficio del Giudice di Pace – VIDEO

Vittorio Tumeo

Consiglio comunale straordinario ieri a Sant’Angelo di Brolo, convocato dal presidente Michele Martella su iniziativa del sindaco Francesco Paolo Cortolillo: tema principale la paventata chiusura dell’Ufficio del Giudice di Pace. Si tratterebbe dell’ennesimo depauperamento per i servizi della giustizia di provincia, dopo la chiusura dell’ufficio di Tortorici qualche anno fa.

Gli uffici giudiziari servono, oltre Sant’Angelo di Brolo, i cittadini dei vicini comuni di Ficarra, Brolo, Piraino e Sinagra, costretti in caso di chiusura a rivolgersi a Patti. Ai nostri microfoni il presidente del consiglio comunale di Ficarra Vittorio Tumeo, intervenuto ieri in aula, insieme ai rappresentanti degli altri comuni e al sindaco Basilio Ridolfo.

Per il comune di Brolo era presente il vicesindaco Carmelo Ziino. Sinagra rappresentata dal sindaco Nino Musca, dal presidente consiglio Michele Orifici e dall’assessore Marzia Mancuso; mentre per Piraino il vicesindaco Miragliotta.

blank
Facebook
Twitter
WhatsApp