sabato, Febbraio 4, 2023

Ospedale Sant’Agata Militello, la Cisl FP dice la sua sulla convenzione col “Giglio” di Cefalù

Giovanna Bicchieri Fp Cisl-2 foto

L’estensione della convenzione tra Asp di Messina e fondazione “Giglio” di Cefalù  – già in vigore a Mistretta per i reparti di urologia ed oculistica – ai reparti di chirurgia generale, ortopedia e ginecologia dell’ospedale di Sant’Agata Militello, non convince la Cisl FP, così come non piace ad altre sigle sindacali. Mentre Cgil, Uil, Fials, NurSind e NursingUp hanno indetto un’assemblea popolare che si terrà giovedì 26 gennaio prossimo a partire dalle 16 al Castello Gallego, la CISL attende di sedersi al tavolo del confronto, ribadendo l’assoluta attenzione sulla vicenda e la contrarietà ad esternalizzare i servizi.

Giovanna Bicchieri, segreteria aziendale della Cisl Funzione Pubblica alla Città Metropolitana di Messina, ha spiegato ai nostri microfoni perché la Cisl non parteciperà alla manifestazione del 26 gennaio.

Facebook
Twitter
WhatsApp