martedì, Luglio 23, 2024

Anche a Brolo vietati i “botti” di fine anno. Divieto valido fino alla mezzanotte del 6 gennaio 2023

Laccoto
Scatta il divieto sul territorio comunale di Brolo di esplodere di mortaretti, petardi, botti, razzi e bombette. Il provvedimento, preso con apposita ordinanza dal Sindaco Giuseppe Laccoto, era stato emanato lo scorso 24 dicembre ed ha validità immediata da quella data e fino alla mezzanotte del 6 gennaio.
“Pesanti le sanzioni previste che vanno da 500 a 5000 euro, oltre al sequestro del materiale pirotecnico utilizzato.” ha rammentato ieri l’amministrazione comunale via social.
“E’ un provvedimento di civiltà – commenta il Sindaco Laccoto – a tutela della sicurezza e della pubblica incolumità. Vogliamo garantire la tranquillità dei residenti, l’integrità psicofisica delle fasce deboli come bambini, anziani, ammalati oltre che degli animali. L’Amministrazione si appella al senso di responsabilità individuale e alla sensibilità collettiva, nella consapevolezza che questo periodo si può festeggiare senza atti pericolosi”.
Facebook
Twitter
WhatsApp