venerdì, Febbraio 23, 2024
  • blank

Finanziamenti dal PNRR anche per il Comune di Naso

naso-min

C’è anche un progetto presentato dal Comune di Naso, tra quelli ammessi a finanziamento dalla missione “Potenziamento dei servizi e delle infrastrutture sociali di comunità” del PNRR. Nella città nebroidea, infatti, arriveranno € 639.872,00 per la realizzazione del secondo piano ed il completamento del seminterrato della casa per anziani di contrada Cresta, fabbricato abbandonato da più di venti anni e che finalmente potrà diventare di pubblica utilità.

“Questa considerevole somma stanziata dall’Unione Europea è un ulteriore significativo tassello a conferma del grande lavoro che come amministrazione stiamo svolgendo. Soldi che continueremo ad utilizzare – è il primo commento del sindaco Gaetano Nanì – per migliorare la qualità della vita dei residenti e al contempo rendere Naso sempre più attraente ed ospitale. Abbiamo già un buon numero di lavori avviati o in via di attivazione, ma sia chiaro: questo non è un punto di arrivo, poiché – continua il primo cittadino – siamo già certi di essere in posizione utile anche in altre graduatorie, quindi prossimi a finanziamenti”.

E, proprio riferito all’elenco dell’avviso pubblico Servizi e Infrastrutture Sociali PNRR, che presenta una dotazione complessiva di 500 milioni di euro, tra le domande idonee, dunque in lista per un nuovo stanziamento, c’è quella che riguarda i lavori di ristrutturazione del centro disabili autistici. In questo caso, arriveranno a Naso € 359.325,44.

“L’obiettivo è il potenziamento del terzo settore e dei servizi sociosanitari – ha concluso Nanì – in modo da far diventare la nostra città un’eccellenza regionale”.

blank
Facebook
Twitter
WhatsApp