mercoledì, Febbraio 8, 2023

E’ del pattese Gasparo Rizzo il “miglio corto” al Catania Film Festival

patti

E’ del pattese Gasparo Rizzo il “miglio corto” al Catania Film Festival. Il cortometraggio “Super Jesus” come miglio corto porta a casa diversi premi.

Per il produttore pattese è l’ennesimo successo. Ed ha subito commentato ” Ieri con me al Catania Film Fest, i miei Amici di una vita, il Sindaco di Città di Patti, Gianluca Bonsignore e Pasqualino La Macchia. Sono orgoglioso e felice di aver condiviso con loro questo nostro lavoro. Frutto del mio sacrificio, ma anche della squadra che mi ha accompagnato in questo percorso. Mi sento di ringraziare ancora l’ enorme sensibilità del nostro regista Vito Palumbo , che in alcun modo si può tralasciare e che ha reso l’opera unica nel suo genere. Inoltre, sapere che il mio paese natale c’è, sapere del loro essere presenti, non solo come istituzioni, ma soprattutto come umane persone, mi riempie di soddisfazioni. Grazie di vero cuore a loro che mi sono vicini ed a tutto il mio paese. Grazie a tutti voi!”

Dal 23 novembre ad oggi il Catania Film Festiva ha acceso i riflettori degli amanti della settima arte sul suo svolgersi.

Il Festival è dedicato al cinema indipendente europeo, ed è diretto da Cateno Piazza, Emanuele Rauco e Laura Luchetti e organizzato dall’Associazione Culturale “Alfiere Productions” di Daniele Urciuolo, con il sostegno della Regione Siciliana, Assessorato Turismo, Sport e Spettacolo – Sicilia Film Commission, nell’ambito del Programma “Sensi Contemporanei” e “Fondo per lo Sviluppo e la Coesione”, e con il patrocinio del Comune di Catania.

Il “corto” di Rizzo era stato già premiato al RIFF di Roma – Rome Independent Film Festival – e per la regia al regia al Salento Finibus Terrae.

Facebook
Twitter
WhatsApp