sabato, Gennaio 28, 2023

All’asta un prezioso dipinto di Girolamo Alibrandi: i messinesi chiedono l’intervento dell’Assessore Amata

girolamo-alibrandi

Venerdì 25 novembre, alle ore 14:00, a Parigi, la casa Artcurial metterà all’asta la “Madonna col Bambino e San Giovannino”, dipinto rinascimentale del pittore Girolamo Alibrandi, nato a Messina negli ultimi decenni del XV secolo.

Sono già circa 250 i cittadini messinesi che, appellandosi all’Assessore Regionale dei Beni Culturali e dell’Identità Siciliana, Elvira Amata, hanno firmato una petizione per tentare di riportare a Messina il dipinto. La base d’asta, d’altronde, di 60/80mila euro, non è poi così proibitiva, ma è difficile dire cosa si possa fare, di concreto, in questi pochi giorni.

Ciò che rimane certo è il valore artistico della tela, pezzo non poco importante del Cinquecento italiano, e del suo autore, ritenuto tra i più interessanti e significativi del Rinascimento. E se anche non dovesse andarne in porto l’acquisizione, l’iniziativa dei firmatari rappresenta comunque l’espressione di un’affezione non poco rilevante nei confronti del patrimonio artistico della città e della Sicilia in generale, che conserva già altre ragguardevoli testimonianze del pittore, per la maggior parte esposte al Museo Regionale di Messina.

Articolo di Federica Margherita Corpina

Facebook
Twitter
WhatsApp