sabato, Maggio 18, 2024

Torrenova, discarica non autorizzata: “Il fatto non sussiste”. Assolti il sindaco Castrovinci e il tecnico Marino:

Castrovinci

Assolti perché il fatto non sussiste. Si è concluso con questa formula, innanzi il Giudice monocratico di Patti, Edoardo Zantedeschi il processo avviato a carico del sindaco di Torrenova, Salvatore Castrovinci e del capo dell’Ufficio Tecnico del Comune di Torrenova, ingegnere Fabio Marino.

Assoluzione piena per il Sindaco e per il Capo dell’Ufficio Tecnico del Comune di Torrenova che erano accusati, nelle rispettive qualità, di aver invaso una porzione di area demaniale e di aver realizzato una discarica non autorizzata in località Zappulla.

Il giudice, accogliendo le tesi difensive, sostenute dall’avv. Nino Favazzo difensore di Salvatore Castrovinci e dall’avv. Gaetano Artale, legale dell’ing. Fabio Marino, ha ritenuto insussistenti i fatti contestati e, conseguentemente, la assoluta estraneità dei due imputati.

Facebook
Twitter
WhatsApp