sabato, Giugno 22, 2024

Scarica oltre 200 pneumatici nel torrente, denunciato venditore ambulante a Messina

1-18

Di giorno vendeva frutta nella zona sud a Messina e di notte abbandonava rifiuti. Con questa accusa la Polizia municipale ha denunciato un venditore ambulante che aveva scaricato 226 pneumatici nell’alveo di un torrente in appena dieci minuti. «Questo il tempo impiegato dal commerciante per liberarsi delle gomme dallo stesso mezzo che poco più tardi ha utilizzato per caricare la frutta al mercato ortofrutticolo da vendere ai suoi clienti», affermano i vigili che sono stati chiamati dai residenti della zona. Gli investigatori hanno scandagliato le immagini degli impianti di videosorveglianza riuscendo a ricostruire l’intero tragitto percorso dall’indagato con il suo furgone carico all’inverosimile, tanto da essere ben visibile e riconoscibile alle telecamere sia comunali che private. Quando è stato bloccato l’uomo ha minacciato con un bastone gli agenti con un bastone. E’ intervenuta anche una pattuglia della Polizia

Facebook
Twitter
WhatsApp