martedì, Dicembre 6, 2022

Sant’Agata Militello in lutto per la scomparsa del giovanissimo Salvatore

salvatore barone rid

Dolore e sconforto per la scomparsa del piccolo Salvatore Barone, strappato alla vita a soli 15 anni da un destino crudele.” così il sindaco di Sant’Agata Militello Bruno Mancuso sulla prematura scomparsa del giovanissimo santagatese, che si è spento oggi all’ospedale Bambin Gesù di Roma a causa di una grave patologia.

“Non bastano lacrime o parole per esprimere vicinanza e affetto ai cari genitori, alla sorella, ai nonni, ai parenti tutti per la grave perdita. Nonostante le sofferenze, non faceva mancare sorrisi e gioia di vivere, che resteranno in tutti noi il suo ricordo più bello.” aggiunge il sindaco Mancuso.

La storia di Salvatore, affetto da distrofia di Duchenne, era finita sui giornali locali qualche anno fa a causa dell’impossibilità lamentata dai suoi familiari di poter far raggiungere al ragazzino l’auto in modo sicuro e nei pressi della sua abitazione, costretti invece ad attraversare la strada statale in punto dove il traffico veicolare è molto intenso.

“Ciao Salvatore piccolo angelo. La tua morte ci priva del tuo sorriso, della tua dolcezza, della presenza a bordo campo per vivere con gioia la tua squadra del cuore.  “RIP tesoro, la tua vita benché breve e difficoltosa ci lascia un bellissimo ricordo, un esempio di cui fare tesoro. Le nostre condoglianze alla famiglia.” scrive sui suoi profili social la squadra di calcio del città di S. Agata, di cui Salvatore era grande tifoso.

Ai familiari le condoglianze della redazione di AMNotizie

Facebook
Twitter
WhatsApp
  • blank
  • blank