martedì, Dicembre 6, 2022

Militello Rosmarino: un nuovo invaso per il Parco dei Nebrodi

parco dei nebrodi

Andrà ad aggiungersi, se verrà finanziato, agli invasi del Maulazzo nel territorio di Alcara Li Fusi e a quelli del largo Cartolari e Tre Aree di Tortorici. E’ il progetto presentato dal Parco dei Nebrodi, presieduto da Domenico Barbuzza, per realizzare con i fondi del Pnrr un invaso ad uso agricolo in località Mercante di Militello Rosmarino.

L’importo del progetto è di 1.138.000,00 euro. L’opera, se dovesse essere finanziata, andrà ad implementare invasi e corsi d’acqua nel territorio del Parco e sarà funzionale per i bevai per gli animali, ma potrebbe essere anche strategica, perché l’acqua dell’invaso potrebbe servire per uso potabile, non solo per il territorio di Militello Rosmarino, ma anche la zona sottostante riguardante il territorio di Sant’Agata Militello o anche, in caso di incendio, per approvvigionare elicotteri e mezzi di soccorso.

L’area in cui verrà realizzato l’invaso, come ci ha spiegato il geometra Calogero Blogna, che è il rup del progetto, è naturale e umida e dunque si presta allo scopo. Il bando per sfruttare questo tipo di intervento, da finanziare con risorse europee, scadeva il 15 settembre; poi c’è stata la proroga al 20 ottobre prossimo ed il Parco ha presentato istanza per ottenere il finanziamento il 30 settembre scorso.

Al momento si tratta di un progetto preliminare e se dovesse essere finanziato, sarà prevista ovviamente anche la redazione del progetto definitivo ed esecutivo.

Facebook
Twitter
WhatsApp
  • blank
  • blank