giovedì, Febbraio 29, 2024

Riserve naturali della Città Metropolitana di Messina: bandito un concorso di progettazione

laghetti marinello

La Città Metropolitana di Messina ha indetto una procedura aperta telematica per concorso di progettazione in due gradi relativo alla gestione delle proprie riserve naturali orientate.

Riguarda interventi per la realizzazione di sistemi ed infrastrutture finalizzate alla creazione di percorsi didattici implementati con tecnologie di realtà aumentata e virtuale, creazione di siti web dedicati nonché di opere ed attività finalizzate alla maggiore e migliore accessibilità delle riserve.

Il termine di presentazione delle offerte scade il 18 gennaio 2023 alle ore 12.00.

Riguardo alle riserve Laghetti di Marinello e Capo Peloro, è stato affidato alla “TechLab Works” di Mascalucia il servizio di manutenzione ordinaria dell’impianto di videosorveglianza.

Si è reso necessario ridurre le avarie nell’acquisizione di immagini e la loro trasmissione al centro operativo della Polizia Metropolitana di Via Lucania, tenuto conto che le telecamere sono situate in ambiente marino e quindi esposte a rapido ammaloramento delle ottiche e dei meccanismi rotativi. L’importo previsto è 12 mila euro.

blank
Facebook
Twitter
WhatsApp