domenica, Aprile 14, 2024

Acquedolci, vasto incendio in contrada Furiano distrugge due capannoni

63D70839-7C37-4658-8C19-F5DEAC734827

Pochi minuti e si è scatenato l’infermo di fuoco in contrada Furiano nel territorio comunale di Acquedolci. Un vasto rogo divampato intorno alle 19 ha letteralmente mandato in fumo due capannoni industriali. Dalle prime informazioni sarebbero andati distrutti un’autocarrozzeria ed un deposito di materiale edile.

Non è chiaro come si sia originato il rogo che ha mandato completamente in fumo i due immobili, con danni ingentissimi.

Sul posto i vigili del fuoco del distaccamento di Sant’Agata Militello e di Patti, del distaccamento volontari di Mistretta e gli uomini della forestale di Caronia, che stanno cercando di domare le fiamme. In supporto anche un mezzo dei vigili del fuoco di Messina. Il rogo è stato circoscritto, ma sarebbe ancora in atto. Ci sarebbe anche un’abitazione minacciata dal fuoco.

Intervenuti anche gli agenti della municipale di Acquedolci e i Carabinieri dell’aliquota radiomobile della compagnia di Santo Stefano di Camastra per garantire la sicurezza e l’ordine pubblico.

Notizia in aggiornamento

Facebook
Twitter
WhatsApp