sabato, Maggio 18, 2024

Naso: il centro storico sta cambiando volto

naso-min(1)

“A Naso arriveranno € 2.400.000,00 euro del Piano Sviluppo e Coesione. Un nuovo tangibile segnale di come le istituzioni regionali tengano in debita considerazione la nostra città.”

Il sindaco di Naso Gaetano Nanì ha annunciato così lo stanziamento di due importanti finanziamenti da parte della Regione Siciliana. Nello specifico si tratta di € 1.200.00,00 euro per il restauro e messa in sicurezza della Chiesa Santissimi Filippo e Giacomo in piazza Roma.

Altrettanti saranno previsti per lavori di riqualificazione urbana della Piazza Roma mediante interventi finalizzati al miglioramento del decoro urbano, all’abbattimento delle barriere architettoniche, all’ammodernamento dei sottoservizi ed accrescimento dei livelli di sicurezza nel centro storico.

“Naso sta cambiando volto e di questo devo ringraziare il presidente della Regione Siciliana Nello Musumeci, l’assessore Alberto Samonà e il dirigente generale Franco Fazio. Come amministrazione siamo impegnati nella valorizzazione dell’identità siciliana, ovvero puntiamo su un percorso culturale – turistico che ci porterà nel medio periodo, ad essere presenti nei maggiori itinerari regionali e nazionali. Naso ha potenzialità inespresse, ma soprattutto è destinata a diventare rappresentante di un territorio con enormi possibilità di sviluppo. Il borgo millenario, ma anche la collocazione geografica – conclude il primo cittadino – finestra sulle Isole Eolie, porta dei Nebrodi, fanno sì che nei prossimi anni imprenditori e investitori locali, possano realizzare qui innovativi ed interessanti progetti”.

Facebook
Twitter
WhatsApp