martedì, Agosto 9, 2022

Patti: “Si istituiscano gli stalli rosa, ottenendo il contributo ministeriale!”

parcheggi rosa-min

Il comune di Patti può realizzare dodici stalli rosa e ottenere un contributo di seimila euro. Deve sfruttare questa opportunità. Questa la richiesta che i consiglieri comunali Mauro Aquino, Alessia Bonanno, Giorgio Cangemi, Antonina Costanzo e Maria Pollicita hanno inviato al sindaco Gianluca Bonsignore e all’assessore Eliana Raffa.

Nella loro istanza i consiglieri hanno evidenziato come il Ministero delle Infrastrutture e dei Trasporti, per favorire la mobilità urbana ed extraurbana, abbia istituito un fondo dell’importo complessivo di 6 milioni di euro destinato all’erogazione di contributi in favore dei comuni che istituiscono parcheggi gratuiti riservati ai veicoli al servizio di persone con disabilità motoria ovvero delle donne in stato di gravidanza.

Si prevede, in particolare, il riconoscimento di un valore unitario di 500 euro per ciascun stallo rosa o posto riservato ai disabili realizzato o che si prevede di realizzare mentre per la gratuità della sosta è riconosciuto un contributo forfettario di 1.000 euro.

“Per il nostro Comune, in base alla fascia demografica, è previsto un contributo massimo di 6.000,00 euro, per la realizzazione di 12 stalli e per accedere al contributo, il Comune deve effettuare la registrazione sulla piattaforma informatica “Contributo stalli rosa”, dal sito MIMS, disponibile dal 22 luglio 2022 alla pagina https://contributostallirosa.consap.it.”

Visto che con delibera di giunta 272 del 28 luglio scorso è stata opportunamente prevista l’istituzione di stalli rosa in alcune vie e piazze cittadine “invitiamo a dare mandato agli uffici competenti di porre in essere tutti gli atti necessari all’ottenimento del succitato contributo, curando poi l’effettiva realizzazione degli stalli in argomento.”

 

 

Facebook
Twitter
WhatsApp