sabato, Ottobre 1, 2022

Anche sul litorale di Caronia rimossi una ventina ombrelloni e sdraio “segnaposto”

0B3FF33B-1713-4FD4-8170-2E51D1E777F1

Prosegue senza sosta l’attività di controllo sulle spiagge nei comuni del messinese, al fine di evitare l’occupazione di spazi di demanio pubblico con ombrelloni e sdraio “segnaposto” lasciati incustoditi sul litorale.

Dopo Capo d’Orlando e Oliveri, anche a Caronia l’ufficio della Polizia Comunale, sotto il Comando dell’ispettore capo Nicola Alessandro, con l’ausilio del vice comandante ispettore Filippo Ferlito e degli agenti Andrea Di Dino e Vincenzo Scozzaro ha dato il via al rastrellamento degli oggetti lasciati in spiaggia.

Gli agenti hanno sequestro circa 20 ombrelloni, sdraio e materiale vario sul litorale Caronese. Soddisfatto il primo cittadino Giuseppe Cuffari.

Facebook
Twitter
WhatsApp