domenica, Luglio 3, 2022

Vasco Rossi domani in concerto a Messina: “Quanto amo la Sicilia. I sapori, i profumi, le donne”

Fonte Pagina Facebook Vasco Rossi
Fonte Pagina Facebook Vasco Rossi

Vasco Rossi è arrivato a Messina a bordo di un jet privato e ha subito postato un video dello stadio San Filippo, dove si sta allestendo il palco per il concerto di domani, venerdì 17 giugno alle ore 21:15. Lo stadio è sold out: oltre 40mila gli spettatori.

Il Blasco alloggia in un albergo di Taormina, la location che ospitò la sua prima vacanza con il suo amico d’infanzia Marco Gherardi, quando aveva 20 anni. È lo stesso rocker emiliano a raccontarla, condendo la di ricordi, tutti della provincia di Messina: «Quanto amo la Sicilia… che piacere.. Partimmo da Zocca destinazione Sicilia. I sapori, i profumi, le donne… che giramento di testa.. Dovevamo rimanerci per una ventina di giorni, ma i soldi finirono subito e dopo 4 giorni al Capotaormina..tornammo a casa. A Taormina nel 2001 Salvetti mi invitò al Festivalbar, mentre ero in tour, e io ci andai, tra una data e l’altra… quel giorno ero off… Era il periodo di Siamo Soli. Che casino pazzesco… quanta bella gente… Mi innamoravo ogni cinque minuti e non volevo più andar via.. Fu quasi impossibile abbandonare Taormina nel bel mezzo della festa…»

Poi un ricordo di Palermo, quando nel 1999 inaugurò il velodromo Paolo Borsellino nel quartiere Zen: «Lui – scrive il Komandante -, insieme a Giovanni Falcone sono degli eroi.. Da sempre “contro tutte le mafie”…»

Il rocker di Zocca ricorda il suo primo concerto in Sicilia, anche questo in provincia di Messina, a Letojanni, quasi 40 anni fa, nel lontano 1983, ed infine cita “Malarazza”:
«C’è una canzone popolare che adoro – scrive Vasco -, e che fa: “Tu ti lamenti, ma che ti lamenti? Pigghja nu bastuni e tira fori li denti.” Ci vediamo a Messinaaaaa».

Vasco Rossi era assente dalla Sicilia dal 2018: proprio nella città dello Stretto, in cui si esibì nel 2007 ed anche quattro anni fa, adesso supera il suo stesso record di incassi con 40.142 biglietti venduti.

Facebook
Twitter
WhatsApp